Chi altro vuole sapere cosa si deve fare davvero nelle spa per rigenerarsi, senza stufarsi, sentirsi inadeguato e portandosi i vantaggi di sentirsi bene per tutta la settimana?

photo

L’ambiente è buio, una sottile nebbiolina ti avvolge ma ti sembra di essere su un palcoscenico, cerchi riparo nell’ accappatoio, tutti gli occhi di chi è arrivato prima sono fissi su di te, noti un sottile sorriso di presa in giro sulle labbra.

No, non sei entrato in un girone infernale, sei  solo entrato in una SPA, il tempio del benessere e della rigenerazione, che però si trasforma sempre in un incubo.

Sarà perché ti sembrano tutti esperti e tu sei l’unico che non sa cosa deve fare esattamente in questo centro benessere?

Ti senti inadeguato, un po’ perché c’è sempre qualcuno con un fisico più bello del tuo, un po’ perché senza vestiti ci si sente più vulnerabili, ma soprattutto perché ogni volta che vai alle terme e nelle SPA nessuno ti ha mai spiegato cosa devi fare esattamente.

Quindi vaghi da una sauna all’altra, da una vasca all’altra, facendo tappa sui lettini per il relax e di rilassante ci trovi veramente poco.

Quante volte ti sarà capitato di prenderti tempo per te e decidere di passare qualche ora in una SPA con lo scopo di rilassarti e ricaricarti di nuove energie, ma:

  • Entri e nessuno ti accoglie
  • Nessuno ti spiega cosa fare
  • Non sai come comportarti
  • Ti annoi a morte
  • Non vedi l’ora di uscire
  • Esci con una sensazione di pesantezza e malessere

Attenzione, non è colpa tua!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

info@spaner.it | Privacy Policy - Cookies Policy