I 5 ERRORI PIU’ FREQUENTI CHE SI COMMETTONO SPESSO IN SAUNA

 

Ti è mai capitato dopo una giornata di saune di provare un senso di malessere, mal di testa o altri disturbi??

12240849_1654396834847688_1238876017366301562_o (1)

Forse commetti uno o più errori di questo tipo:

1) E’ sbagliato sottoporsi, come preparazione alla sauna, a docce calde e fredde alternate. In linea di principio la doccia calda prima della sauna serve solo per la pulizia del corpo, mentre appena usciti dalla cabina, essa va evitata per non provocare un eccessivo sovraccarico della circolazione

2) Il vantaggio offerto della sauna con la sua aria secca ad altissima temperatura sta nella sua capacità di portare in brevissimo tempo – meno di un quarto d’ora – l’organismo al suo pieno rilassamento, all’espulsione di notevoli quantità di sudore e all’intenso riscaldamento del corpo . Ciò significa in altri termini una sensata protezione delle vitali funzioni del cuore! Ma tali benefici effetti vanno elusi qualora si usino solo le basse temperature che si hanno negli strati inferiori della cabina, dove quindi non è bene trattenersi troppo a lungo. Vi sono persino delle persone, donne specialmente, che si distendono o siedono sul pavimento della sauna, perché “lì si resiste meglio”. E’ UN ERRORE DA EVITARE ASSOLUTAMENTE!

3) Il bagno all’aria aperta, che contribuisce essenzialmente al raffreddamento delle vie respiratorie, deve avvenire immediatamente dopo l’abbandono della cabina, per la strada più breve e senza por tempo in mezzo, perché altrimenti possono presentarsi lievi malesseri (caduta della pressione sanguigna).

4) L’abitudine di ricorrere a violenti spruzzi d’acqua che colpiscono il corpo come una doccia fredda, non è senza pericoli e quindi va piuttosto evitata che favorita. Giusto è invece un uso moderato dello spruzzo d’acqua fredda così come esce dall’impianto, senza speciale pressione meccanica: investendo la superficie del corpo esso gli sottrae allora soltanto calore. Nell’uso della doccia fredda, sia essa a getti violenti o normali, è necessario evitare che la prima ad esserne colpita sia la testa e ciò al fine di non esporsi a pericolose disfunzioni della circolazione

5) Appesantire l’ organismo con cibi troppo elaborati e bevande alcoliche, ovviamente non bisogna entrare in sauna a stomaco vuoto, ma ci si deve accontentare di uno spuntino leggero: yogurt e frutta vanno bene e bere tanta acqua a temperatura ambiente.

6) Se vuoi evitare tutti ciò non devi fare altro che lasciarmi la tua mail e prepararti per il mio prossimo percorso!

Ramona la tua Persona SPAner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *